Capolago

  • R4b Shoe Road Fizik R4b Shoe Road White46 R4b Road White46 Fizik Fizik v67gbyYf
  • Visualizza
  • Embed

R4b Shoe Road Fizik R4b Shoe Road White46 R4b Road White46 Fizik Fizik v67gbyYf

  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
  • R4b Shoe Road Fizik R4b Shoe Road White46 R4b Road White46 Fizik Fizik v67gbyYf
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
R4b Shoe Road Fizik R4b Shoe Road White46 R4b Road White46 Fizik Fizik v67gbyYf
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed
  • Visualizza
  • Embed

All’estremità meridionale del Lago di Lugano si erge il Monte Generoso che con i suoi 1701 metri di altezza è senza dubbio la montagna panoramica più importante del Canton Ticino.

Condividi contenuti

  • Tweet
Grazie per il tuo voto
L’altopiano roccioso è dominato dal «Fiore di pietra»: l’edificio costruito di recente sotto la guida del famoso architetto Mario Botta. Le sue finestre riflettono a 360° un panorama mozzafiato che permette allo sguardo di vagare su tutta la zona del lago e sulla città di Lugano, dal Cervino al Jungfrau fino a contemplare il massiccio del Bernina.
Un viaggio nostalgico fino alla cima
Per permettere di godere di questa vista mozzafiato, da 125 anni una cremagliera porta i visitatori sull’alta cima del Monte Generoso. Il tratto, lungo ben 9 km, attraversa gli incantati paesaggi montani di questa zona protetta. Sul tragitto della cremagliera non viaggiano solo treni elettrici, ma anche mezzi di trasporto che risvegliano la nostalgia per tempi passati. Tra questi troviamo il treno a vapore in funzione più vecchio della Svizzera che risale al 1890, nonché un treno del 1950. Un viaggio in questi treni ti catapulterà nuovamente nell’era della Belle Èpoche.
Attività sulla montagna e attorno a essa
Sul Monte Generoso non mancano certo le avventure:
Gli escursionisti potranno scoprire questa montagna lungo percorsi che si estendono per oltre 51 km. Tra gli itinerari escursionistici troviamo alcuni sentieri didattici naturali e il Percorso delle Nevère sul quale si potranno osservare le tracce di queste costruzioni di pietra ormai restaurate, le nevère appunto, che una volta venivano riempite di ghiaccio e usate per refrigerare il latte prima che venisse trasformato in burro.
I fanatici dell’astronomia ogni sabato sera potranno contemplare il cielo stellato nell’osservatorio del Monte Generoso. I più curiosi, ogni domenica da maggio a novembre, potranno osservare le attività solari con il telescopio dell’osservatorio.
Gli impavidi potranno ammirare il paesaggio che circonda il Monte Generoso dall’aria lanciandosi con il parapendio. I voli in parapendio iniziano sul Monte Generoso per poi dispiegarsi in diverse direzioni sorvolando laghi, paesaggi e cittadine.

Sale:

Belvedere

Concerto

90

Seminario

40

Superficie

105 m2

Restaurant

Concerto

0

Seminario

0

Banchetto

120

Superficie

0 m2

Informazioni

Accesso:
In treno o auto da Chiasso o Lugano a Capolago; poi con la Ferrovia del Monte Generoso.

Tramonto:
Chi abbia l'opportunità di ammirare un tramonto ticinese non dovrebbe lasciarsela sfuggire: è un'esperienza assolutamente unica.

Punti di ristoro:
Al ristorante gourmet «Fiore di pietra» e al ristorante self-service «Generoso» potrai toglierti la fame e la sete dopo una tranquilla passeggiata o un’escursione.
Famiglie:
La «grotta dell’orso» si trova a circa 30 minuti dal «Fiore di pietra» sul versante italiano della montagna. Circa 60 000 anni fa, in questa grotta vivevano oltre 800 orsi delle caverne. Nel complesso la grotta ha uno sviluppo di 200 metri, 70 dei quali visitabili. Scarpe robuste, abbigliamento da escursione e un cappellino sono indispensabili per seguire le orme degli orsi delle caverne.

R4b Shoe Road Fizik R4b Shoe Road White46 R4b Road White46 Fizik Fizik v67gbyYf

Seleziona una visione diversa per i risultati:

Mostra come rivista
Indica sulla carta